20150516 - Claudio Asile - 042 20150516 - Claudio Asile - 047 20150517 - Chiara Chizzini - 099 20150517 - Set Fotografico - Giorno 3 - 052.jpg 20150516 - Set Fotografico - Giorno 2 - 144.jpg 20150517 - Set Fotografico - Giorno 3 - 108.jpg 20150516 - Set Fotografico - Giorno 2 - 170.jpg 20150516 - Edward Roncarolo - 042 20150517 - Set Fotografico - Giorno 3 - 138.jpg 20150516 - Luca Martone - 013

Dopo una prima spettacolare edizione targata 2014, che ha superato le 3.000 presenze e i 30 eventi in soli 3 giorni, torna a Novara, più trascinante che mai, My Sweet Moon Deena – Novara in Swing & Boogie, il festival dedicato alle atmosfere accese e travolgenti dagli anni ‘20 agli anni ‘50 che avrà luogo nella splendida cornice del Complesso Monumentale del Broletto, cuore pulsante della città. 

Concerti live con la Coloured Swing Band, 19 elementi e un repertorio che attinge a piene mani dai brani tradizionali di quel genere Swing eseguito dalle famose orchestre di Count Basie, Duke Ellington e Glenn Miller; The Chicless per ricreare le favolose atmosfere degli anni ’50 e ’60; Dirty Dixie Jazz Band per trascinare tutta la città nel mondo di Moon Deena; Jumpin’Up, 8 elementi il cui unico obiettivo è ricreare il sound originale della musica degli anni ‘40 e ‘50, lo Swing, l’Old Rhythm & Blues, il Rock & Roll ed il Jumpin Jive; Betty Bebop Trio tra il Trio Lescano e il Quartrtto Cetra e il  grande ritorno Moon Deena Swing Band con un repertorio a sorpresa e un trio di voci femminili, a far da ospite d’eccezione. 

E ancora le esibizioni dei maestri Jumpin’Joe e i suoi “friends” che si esibiranno in performance di tip tap davvero trascinanti; Marco Larosa e Sonia Salsedo, Francesco Pezzo e Carolina Lampugnani dello Studio Larosa Dance; il gruppo di Quelli di Via Oldrado di Annalena Berton. 

Per chi ha fatto dello swing e del boogie una passione e sicuramente molto più di un hobby, durante il festival stage di approfondimento di ballo con maestri importanti a livello nazionale.

Oltre alla musica, diversi eventi collaterali: show cooking, aperitivi retrò, pedalate vintage, in sella alla bicicletta del nonno, sfilate di moda a tema e momenti di “dopofestival” per gli instancabili con dj set che dureranno fino a mattina. Espositori di settore daranno, inoltre, vita al mercato del vintage con vendita di abbigliamento, accessori, arredamento e oggettistica per appassionati e curiosi; bar e stand gastronomici “old style” saranno pronti a ristorare i ballerini e servire golosità e bevande, come la nuovissima Moon Deena Beer, realizzata appositamente per il festival dal Birrificio Hordeum di Novara.  

E per portare con sé un ricordo indelebile del festival saranno allestiti una postazione di trucco e parrucco e un set fotografico per farsi immortalare in perfetto stile retrò.

Sfoderate dagli armadi bretelle e cappellini, papillon e gonne a ruota per questa nuova tre giorni da vivere in un’atmosfera di colore, stile, ritmo. 

Let’s swing again!


My Sweet Moon Deena è ideato e organizzato dal collettivo dei Boogiesti Anonimi coordinato da Massimo Dellavecchia della 121eventi, in collaborazione con il Comune di Novara.