Edificio neoclassico, palazzo storico, elegante, cornice vintage di per sé che vanta un portico sontuoso e un cortile da cui osservare la Cupola di San Gaudenzio, Casa Bossi è l’opera monumentale che fu commissionata all’architetto Alessandro Antonelli nel 1857.

L’edificio rappresenta uno dei migliori esempi di architettura civile ottocentesca; è una villa signorile ubicata in posizione privilegiata, nella zona più elevata lungo il margine occidentale della città. La specificità di Casa Bossi, il suo essere “monumento assoluto”, il fatto di rappresentare il modello perfetto dello stile (il neoclassicismo) e dell’epoca (l’Ottocento) che più di ogni altro hanno forgiato il carattere di Novara, la rendono patrimonio di straordinaria ricchezza.

Casa Bossi si presenta con un orientamento inconsueto che, caratterizzandola in modo originale, diventa il tramite di lettura più immediato per coglierne alcune prerogative specifiche di eccezionale qualità e valore.

Se dall’esterno appaiono evidenti il dominio dell’ambiente circostante ed il particolare rapporto con la città e la sua Cupola, con altrettanta determinazione emergono, dall’interno, le scelte progettuali sostanziali di questa straordinaria opera.

Estrema avanguardia e grandissima qualità architettonica contraddistinguono tutti i diversi organismi del palazzo.

In un armonico insieme sono concentrate numerosissime ed audaci risoluzioni strutturali, spesso accompagnate da originali ed innovative tecniche costruttive specifiche, mentre di notevole interesse, risulta essere l’esito complessivo di tali risoluzioni, che si traduce in una serie molto varia di spazi differentemente fruibili ed in una raffinata applicazione dei diversi apparati decorativi utilizzati. L’effetto generale è di grande suggestione e di forte impatto emotivo.

La villa, però, si trova in stato di progressivo abbandono e, nonostante alcuni interventi, è sottoposta ad un progressivo aggravamento. Dal 2010, il Comitato d’Amore per Casa Bossi, lavora per promuovere la conoscenza, la conservazione, la valorizzazione e il recupero della Casa. Obiettivo? Trasformare CasaBossi in un centro culturale, un punto di rigenerazione urbana che sappia esplorare il contemporaneo. Non dimenticando mai il passato.

MySweet MoonDeena - Novara in Swing&Boogie” aprirà le porte della Casa a molte persone e le accompagnerà nel suo cortile, tra le colonne del portico, nelle sale a piano terra che offrono un’atmosfera elegante e di stile; in piena armonia con gli obiettivi del festival.


Sito web: www.casabossinovara.it 

Email: casabossinovara@gmail.com 

Facebook: CASA BOSSI


 

Mappa dell'evento



Visualizza la galleria fotografica di Casa Bossi


Comitato D'Amore CASA BOSSI Comitato D'Amore CASA BOSSI